TORNA ALLA HOME/BACK TO HOME

Blog - MICRORICETTIVITA’: UNO SCRIGNO NASCOSTO IN CASA

In un paese dal patrimonio artistico e naturalistico smisurato come il nostro, ogni casa, anche la più semplice ed umile, contiene potenzialmente uno scrigno, ovvero la possibilità di ospitare uno o più turisti, in special modo stranieri, che vengono a visitarlo in cerca di tipicità, autenticità e piccole cose purché locali.
Si chiama MICRORECETTIVITA’ e consiste in un affitto breve che oggi rappresenta una vera grande risorsa per chiunque detenga, a qualunque titolo, un immobile con uno spazio abitativo non utilizzato o sottoutilizzato; quale che sia la vostra formazione e/o professione, vi occorre solo un piccolo bagaglio di competenze di facile ottenimento per proporre o operare il vostro business immobiliare in sharing economy.
In poche mosse, e con solo micro investimenti (vedi anche www.microcredito.gov.it/housing-microfinance-per-la-microricettivit%C3%A0.html ), potete divenire host e conoscere tantissima gente arrotondando i vostri introiti o facendola divenire la vostra nuova professione ottimizzando i propri beni diversamente costosi da mantenere.
Sono da analizzare aspetti essenziali come la preparazione fisica dell’immobile (arredo e corredo), la presentazione (atmosfera e fotografia), la promozione (airbnb e derivati) e la gestione operativa, senza tralasciare gli aspetti normativi-legali-burocratici indispensabili.

UN LAVORO SARTORIALE PER OSPITARE TURISTI
Sai essere una sarta che recupera da un vecchio armadio un bell’abito dismesso per adeguarlo alle nuove tendenze e farne un piacevole business?
Molte famiglie posseggono una grande casa per lo più inutilizzata, oppure una seconda casa che costituisce una spesa e oltretutto non sono disposte ad affittarla nel lungo periodo. La conseguenza naturale si chiama microricettività, che poi è una ricettività extra alberghiera: prendersi cura delle abitazioni già usate, trasformandole in una nuova veste.
Sempre più viaggiatori preferiscono le strutture extra alberghiere, poiché la gente adora tutte le nostre case che, a differenza del resto del mondo, tutte possiedono un’anima! Certo, l’abitazione va curata e seguita nel rifacimento del look, nell’immissione sul mercato e nella gestione quotidiana, costante e continuativa.
Occorre poco più che un sapiente tocco scenografico per realizzare una struttura microricettiva competitiva con un look affascinante; per questo esiste anche un fondo dedicato dal Governo al finanziamento del tuo progetto: www.microcredito.gov.it/housing-microfinance-per-la-microricettivit%C3%A0.html.

AA AA

Categoria Blog -> Rigenerazione edilizia Aggiunto Mar 2, 2018 Visite Inserzione 334 Rating
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Contattaci per maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003.


Inserzioni in evidenza

Copyright 2014 © COHO S.r.l. -
COHO S.r.l. Sede legale Corso Umberto I, n.128 Civitanova Marche, MC 62012, E-mail: info@coho.it – PEC: cohosrl@legalmail.it - Tel:+39.0733.814730
P.Iva 01880310436 | REA MC-189394 | Capitale Sociale 10.000€
Credits
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. OK